Filorussi, dopo referendum passiamo a nuova fase battaglia

(ANSA) - ROMA, 28 SET - "Ora passiamo a una nuova fase di combattimenti come parte della Federazione Russa": lo ha dichiarato il capo della sedicente repubblica di Donetsk, Denis Pushilin, secondo quanto riporta Tass, dopo aver ricevuto il protocollo d'esito del voto sul referendum e prima di partire per Mosca. (ANSA).







Gallerie

Tifone Ian spazza Cuba, isola resta senza energia elettrica

(ANSA) - L'AVANA, 27 SET - Dopo il passaggio del tifone Ian l'isola di Cuba è rimasta senza energia elettrica. L'uragano - come ha comunicato la compagnia elettrica statale 'Union Electrica' - ha infatti provocato danni alla rete e un black out generalizzato. I tecnici sono al lavoro per ripristinare il servizio. Il tifone Ian, classificato di categoria 3, ha interessato in particolare l'ovest di Cuba, in primis la provincia di Pinar del Rio, senza causare vittime. (ANSA).

Papa: non preghiamo a pappagallo,salutiamo Dio con un 'ciao'

(ANSA) - ROMA, 28 SET - "La preghiera è familiarità e confidenza con Dio", "non è recitare la preghiera come un pappagallo, bla bla bla". Lo ha detto il Papa nell'udienza generale proseguendo le catechesi sul discernimento. "Quando io ho una preghiera, incontro il Signore, divento gioioso, questo è bello" e "invece la tristezza, o la paura, sono invece segni di lontananza da Lui". "Stare in preghiera - ha proseguito Papa Francesco - non significa dire parole, parole, significa aprire il cuore, avvicinarsi a Gesù". Il Pontefice ha raccontato: "Ho conosciuto un vecchio fratello religioso che era il portiere di un collegio e lui, ogni volta che poteva, si avvicinava alla cappella, guardava all'altare e diceva 'ciao'". "Diciamo la preghiera del 'ciao'", "la preghiera dell'affetto e della vicinanza", ha concluso il Papa. (ANSA).

Burberry, si dimette direttore creativo Riccardo Tisci

(ANSA) - ROMA, 28 SET - LONDRA, 28 SET - La casa di moda Burberry ha reso noto oggi che lo stilista italiano Riccardo Tisci lascerà questa settimana la carica di direttore creativo e sarà sostituito dal britannico Daniel Lee, ex di Bottega Veneta. Tisci lascerà venerdì dopo cinque anni durante i quali ha guidato la trasformazione della casa di moda britannica, si legge in un comunicato. (ANSA).

Giappone: al via funerali di Stato per ex premier Shinzo Abe

(ANSA) - TOKYO, 27 SET - Hanno preso il via a Tokyo, alle 14 ora locale (le 7 in Italia), i funerali di Stato dell'ex premier Shinzo Abe, assassinato a inizio luglio durante un comizio elettorale nella città di Nara. Più di 4.000 persone si sono radunate nell'arena Nippon Budokan, al centro della capitale, il giorno in cui le bandiere degli uffici governativi in ;;tutto il Giappone sventolano a mezz'asta, e la cerimonia viene trasmessa in televisione a reti unificate. Oltre al Primo ministro Fumio Kishida, sono presenti i capi di entrambe le Camere del Parlamento, e il Presidente della Corte Suprema. Dalle prime ore del mattino cittadini comuni hanno deposto fiori in segno di omaggio nel parco adiacente la struttura che ospita la cerimonia. Ma il giorno di lutto - con gli oltre 700 ospiti stranieri invitati, tra dignitari e capi di stato, è tuttavia anche un'occasione di protesta lungo le strade di Tokyo. Gli oppositori dei funerali di Stato, infatti, sostengono che il governo non dovrebbe accollarsi le spese dell'evento, circa 12 milioni di euro, oltre a considerare Abe come una figura divisiva, in primis per la sua decisione, nell'arco della sua carriera politica, di voler cambiare la Costituzione pacifista del Paese, oltre ai suoi legami con la Chiesa dell'Unificazione, pur non essendone un seguace; questi ultimi risultati la causa scatenante del suo attentato da parte di uno squilibrato. Secondo la tesi del premier Kishida, invece, è appropriato commemorare la figura di Abe - il premier più longevo del Giappone, in virtù dei suoi 8 anni di servizio alla guida del Paese, e l'ampio riconoscimento in veste di leader politico ottenuto in ambito internazionale. Un sondaggio d'opinione del canale pubblico NHK ha rilevato che più della metà degli intervistati non approva l'evento, mentre il 72% ritiene che il governo non ha informato sufficientemente i cittadini sulle ragioni dei funerali di Stato. (ANSA).

Maltempo:scuola Mattia,"tuo sorriso sempre nei nostri cuori"

(ANSA) - BARBARA, 27 SET - Una bella immagine serena del piccolo Mattia Luconi, in maglietta blu, con uno splendido panorama delle colline della zona e un grande vaso di coccio con all'interno una pianta. E' l'immagine a cui la mamma Silvia, il padre Tiziano, e tutti i famigliari, hanno affidato l'ultimo saluto al bambino, 8 anni, nel manifesto funebre che ha annunciato i funerali del piccolo a Barbara (Ancona), oggi alle 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta. Mattia era con la mamma Silvia, in quella maledetta sera del 15 settembre: in auto vennero travolti dalla piena del Nevola, Silvia era sopravvissuta mentre il bambino era stato trascinato via e il corpo era stato ritrovato 8 giorni dopo in un campo a Trecastelli. Sono molti i necrologi che esprimono dolore e vicinanza sia per Mattia, sia per Noemi, 17 anni, - il cui necrologio per le esequie del 2 ottobre a Barbara, è accanto a quello di Mattia - anche lei travolta e uccisa dalla furia delle acque del Nevola nella zona di Coste di Barbara. Lutto cittadino oggi a Barbara, Castelleone di Suasa, in provincia di Ancona, e San Lorenzo in Campo (Pesaro Urbino) dove Mattia viveva con la madre. I Comuni hanno chiesto anche alle attività di osservare alcune ore di chiusura in particolare in corrispondenza delle eseguie. Così farà il bar CraCra allo Shopping Center di Barbara che chiuderà alle 14: "Mattia quando era con il papà Tiziano - racconta con grande partecipazione al lutto Tina, la contitolare - venivano tutti i giorni qui a fare merenda. Mattia prendeva sempre la crostata, il suo dolce preferito, o la pizza: era un bambino, dolce, adorabile, lo amavamo tutti". Tra i messaggi di solidarietà alla famiglia di Mattia, nei necrologi, quelli del Comune di Barbara, dell'Associazione il Tintinnio, gli amici del Gruppo Pallonari di Santa Barbara ma anche, esprimendo il sentimento di insegnanti, collaboratori e bambini, l'Istituto Comprensivo "Binotti" di Pergola, che Mattia frequentava alla Primaria di San Lorenzo in Campo: "il tuo sorriso - scrive la scuola - rimarrà sempre nei nostri cuori". Intanto si cerca ancora la madre di Noemi, Brunella Chiù, 56 anni, trascinata via a Barbara quella sera e ancora dispersa. (ANSA).

Super-tifone Noru nelle Filippine, morti cinque soccorritori

(ANSA) - SAN ILDEFONSO VILLA ALTA, 26 SET - Cinque soccorritori sono morti nelle Filippine dopo essere stati inviati in una zona colpita dal super-tifone Noru, il più potente del Pacifico del 2022, con venti fino a 195 km orari. Lo hanno comunicato le autorità. "Sono stati dispiegati dal governo provinciale in una zona allagata", ha detto il tenente colonnello Romualdo Andres, capo della polizia nel comune di San Miguel, nella provincia di Bulacan, vicino a Manila. La tempesta ha colpito l'isola principale di Luzon domenica e lunedì scorsi, abbattendo alberi e provocando allagamenti. I cinque soccorritori erano nel comune di Santa Maria a Bulacan quando sono morti, probabilmente annegati. (ANSA).

Meloni, italiani chiari, governo c.destra a guida Fdi

(ANSA) - ROMA, 26 SET - "Faccio un rapido commento della giornata" rimandando "a domani tutte le valutazioni più profonde e complete visto che i dati sono ancora non definitivi. Però mi pare che dalle prime proiezioni si possa dire che dagli italiani arriva un'indicazione chiara per un governo di centrodestra a guida Fratelli d'Italia". Lo ha detto la leader di Fdi, Giorgia Meloni (ANSA).

Elezioni: i seggi sono aperti dalle ore 7

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Hanno aperto regolarmente stamane alle 7 i seggi per le elezioni per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. Sempre oggi, in Sicilia si voterà per il rinnovo del Consiglio regionale e l'elezione del governatore. Si voterà in una sola giornata: i seggi chiuderanno questa sera alle 23. Subito dopo - al termine delle operazioni di voto e di riscontro dei votanti - avrà inizio lo scrutinio, cominciando dallo spoglio delle schede per l'elezione del Senato e poi quelle della Camera. Domani a partire dalle ore 14, si svolgeranno gli scrutini per le elezioni regionali. Per questo turno elettorale le sezioni sono in totale 61.556. Gli elettori chiamati al voto sono 50.869.304, di cui 4.741.790 all'estero (i plichi sono arrivati ai seggi speciali allestiti in diversi centri). Dei 46.127.514 elettori in Italia, il 51,74% sono donne e il restante 48.26% uomini. Del corpo elettorale fanno parte 2.682.094 maggiorenni che per la prima volta, dopo la recente modifica dell'articolo 58 della Costituzione, potranno votare non solo per la Camera dei Deputati, ma anche per eleggere il Senato della Repubblica. Dei giovani elettori le donne sono 1.302.170 e gli uomini 1.379.924. (ANSA).

Papa: firma patto con giovani,lavoriamo per economia di pace

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 24 SET - Il Papa ad Assisi ha firmato "un patto" con i giovani economisti riuniti nell'evento Economy of Francesco. I giovani economisti, imprenditori, changemakers si impegnano davanti al Pontefice e costruire "un'economia di pace e non di guerra, un'economia che contrasta la proliferazione delle armi, specie le più distruttive, un'economia che si prende cura del creato e non lo depreda, un'economia a servizio della persona, della famiglia e della vita, rispettosa di ogni donna, uomo, bambino, anziano e soprattutto dei più fragili e vulnerabili, un'economia dove la cura sostituisce lo scarto e l'indifferenza, un'economia che non lascia indietro nessuno, per costruire una società in cui le pietre scartate dalla mentalità dominante diventano pietre angolari, un'economia che riconosce e tutela il lavoro dignitoso e sicuro per tutti, in particolare per le donne, un'economia dove la finanza è amica e alleata dell'economia reale e del lavoro e non contro di essi, un'economia che sa valorizzare e custodire le culture e le tradizioni dei popoli, tutte le specie viventi e le risorse naturali della Terra, un'economia che combatte la miseria in tutte le sue forme, riduce le diseguaglianze e sa dire, con Gesù e con Francesco, 'beati i poveri'". I giovani guardano anche ad "un'economia che crea ricchezza per tutti, che genera gioia e non solo benessere perché una felicità non condivisa è troppo poco". (ANSA).









Cronaca

il dopo voto

Resa dei conti nel centrodestra trentino, FdI attacca Tonina (e Fugatti)

Cia: «Voleva candidarsi contro la nostra coalizione, chiarisca. Il governatore si confronti con noi». A Milano la Lega conferma la fiducia a Salvini (foto Ansa)

I COLLEGI UNINOMINALI: Centrodestra a Roma con de Bertoldi, Biancofiore, Testor e Cattoi. Patton strappa Trento

IL PROPOZIONALE: Dentro Ferrari, Ambrosi e Steger in Parlamento. Fuori Binelli

TERZO POLO. Mario Raffaelli non ce la fa nel Lazio

 









Dillo al Trentino