Sindaci pronti allo “screening” 

Borgo Chiese e Pieve di Bono-Prezzo. I primi cittadini di due dei cinque comuni “controllati” confermano la disponibilità ai test sierologici Claudio Pucci: «Servono senso di responsabilità e solidarietà reciproca». Attilio Maestri: «Le nuove misure vanno intese come un’opportunità»