l’iniziativa

In consiglio ad Arco stop a brocche e bicchieri: sindaco e presidente regalano ai consiglieri le borracce dell’acqua

Le riunioni tornano in presenza dopo diversi mesi ma le regole anti Covid vietano l’utilizzo di contenitori fruibili da tutti e così è scattata l’idea: «Abbiamo pensato di pagarle noi le borracce perché le regole di bilancio non consentono di spendere soldi pubblici per questo tipo di finalità»