F1: Singapore; terze libere a Leclerc

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - In una sessione dimezzata a causa delle condizioni meteo, è stata la Ferrari di Charles Leclerc a centrare il miglior tempo delle Libere 3 in 1'57"782. Seguono la Red Bull di Max Verstappen (+0.526) e la Ferrari di Carlos Sainz (+1"066). (ANSA).







Gallerie

MotoGP: Thailandia; pole a Bezzecchi, Bagnaia terzo al via

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - Per Bezzecchi (Ducati-VR46), 23 anni, è la prima pole nella classe regina, ottenuta con il record del circuito di Buriram in qualifica (1'29"671). Quartararo, quarto in griglia con la sua Yamaha, partirà al centro di una squadriglia composta da ben sei Ducati, con Johann Zarco, Enea Bastianini e Jack Miller alle spalle. Ottavo posto al via per la Honda di Marc Marquez. (ANSA).

Basket: finale Mondiali donne è Usa-Cina

(ANSA-AFP) - SYDNEY, 30 SET - Sarà una finale inedita, fra Usa e Cina, quella dei Mondiali 2022 di basket femminile. Nella semifinale giocata oggi le statunitensi hanno annichilito il Canada, imponendosi con lo scarto record di 40 punti: 83-43. Per la nazionale donne degli Usa è la 29/a vittoria consecutiva in un Mondiale. Nell'altra semifinale, giocata davanti agli undicimila spettatori della Sydney Superdome Arena, la Cina ha battuto a sorpresa l'Australia, per 61-59. Protagonista principale dell'incontro la pivot Han Xu, autrice di 19 punti. (ANSA-AFP). (ANSA).

F1: Singapore; prime libere a Hamilton

F1: Singapore; prime libere a Hamilton Le Ferrari di Leclerc e Sainz terza e sesta ROMA (ANSA) - ROMA, 30 SET - Lewis Hamilton su Mercedes ha chiuso con il miglior tempo la prima sessione di libere del GP di Singapore in 1'43"033, ottenuto a 5' dalla fine con gomme soft. Secondo il leader del mondiale Max Verstappen (Red Bull), a 84 millesimi. Charles Leclerc terzo (a lungo ai box per un problema ai freni), si è fermato a 402 millesimi da Hamilton. Seguono Sergio Perez (Red Bull) a 0.806 millesmi e George Russell (Mercedes). Sesto l'altro ferrarista Carlos Sainz. (ANSA).

Calcio: Malagó, Ferrieri Caputi sarà prima di lunga serie

(ANSA) - ROMA, 29 SET - "Bello, sentivo che è molto preparata tecnicamente e fisicamente. Quest'ultimo si diceva potesse essere il dubbio circa i ritmi del calcio. Ma è una bellissima novità, sarà la prima di una lunga serie". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagó, a margine della cerimonia di conferimento della laurea honoris causa a Federica Pellegrini all'università San Raffaele di Roma, commentando la designazione di Maria Sole Ferrieri Caputi per arbitrare una partita in Serie A. "Italia pronta a questo cambiamento culturale? Mi auguro di sì. Anche se qualcuno ci fa ancora vergognare, ho la sensazione che ultimamente sono sempre di meno", ha concluso Malagò. (ANSA).

Basket: Mondiali donne; Usa-Canada è la prima semifinale

(ANSA) - ROMA, 29 SET - Stati Uniti e Canada di contenderanno un posto in finale ai Mondiali di basket femminile, in corso in Australia, dopo aver battuto rispettivamente la Serbia per 88-55 e Portorico per 79-60. Nessuna sorpresa alla Qudos Bank Arena di Sydney, dove la nazionale a stelle e strisce contro le serbe ha colto la 28/a vittoria di fila e si dimostra pronta a portare a casa l'11/o titolo mondiale, il quarto consecutivo. Gli altri due quarti in programma oggi mettono di fronte la Francia e la Cina e il Belgio con l'Australia padrona di casa, finalista nel 2018 contro gli Usa. (ANSA).

Moto: Thailandia; Quartararo, Yamaha vale più dell'8/o posto

(ANSA) - ROMA, 28 SET - "Lasciare Motegi con un vantaggio maggiore nel campionato è positivo, ma dobbiamo lavorare sodo questo fine settimana perché il nostro potenziale è migliore dell'ottavo posto": così Fabio Quartararo in vista del gran premio della Thailandia - 17/a prova del motomondiale - in programma domenica sul circuito di Buriram. "Sono felice che il prossimo appuntamento sia sul circuito di Buriram, perché è un buon tracciato sia per me che per la Yamaha - ha aggiunto il pilota francese in una nota della sua scuderia - L'ultima volta che abbiamo corso qui nel 2019 sono arrivato secondo. Sicuramente darò il 100% per salire sul podio anche questa volta". (ANSA).

Nations League: Serbia promossa in A, a segno Vlahovic

(ANSA) - ROMA, 28 SET - Un gol dello juventino Vlahovic, su assist dell'altro bianconero Kostic, e il raddoppio di Mitrovic regalano alla Serbia la vittoria per 2-0 sul campo della Norvegia, tra le cui fila Haaland rimane a secco. Così sono i serbi, che in porta avevano Milinkovic Savic del Torino, a essere promossi nella serie A di Nations League, a scapito dei rivali. Sale anche la Scozia, grazie allo 0-0 con l'Ucraina. In precedenza avevano guadagnato la promozione in lega A anche Bosnia e Israele. Dalla A alla B sono scese Austria, Repubblica Ceca, Inghilterra e Galles. (ANSA).

Basket, LeBron James fissa l'obiettivo, evitare infortuni

(ANSA) - LOS ANGELES, 27 SET - All'alba della 20/a stagione in Nba LeBron James ha indicato la sua priorità: tenersi alla larga dagli infortuni. La stella dei Los Angeles Lakers potrebbe battere il record di punti di Kareem Abdul-Jabbar. "Essere a disposizione della squadra è la cosa più importante. Ovviamente ci sono infortuni che non puoi evitare, ma essere uno dei leader della squadra, presente in campo, è l'aspetto più importante", ha detto il campione, 37 anni, durante il tradizionale Media Day di pre-stagione. L'anno scorso il quattro volte campione Nba (due volte con Miami, una con Cleveland, un'altra con Los Angeles) non è riuscito a portare i Lakers ai play-off, anche a causa dei numerosi problemi fisici. James ha giocato solo 56 volte su 82 incontri, ma ha comunque tenuto una media 30,3 punti, 8,2 rimbalzi e 6,2 assist. Il che gli ha permesso di superare l'ex star degli Utah Jazz Karl Malone per il secondo posto in classifica. Entra nella stagione 2022-2023 a 1.325 punti dal record assoluto detenuto dal leggendario Kareem Abdul-Jabbar. A questi ritmi dovrebbe batterlo all'inizio del prossimo anno, ma assicura che non è questo il suo obiettivo: "L'unica volta che ci ho pensato è stato quando qualcuno ha pubblicato qualcosa sui social media e stavo scorrendo il mio feed di notizie. E ogni volta mi dico 'wow!', ne sono un po' sbalordito. Non mi sono mai allenato pensando ai record, ma per assicurarmi di essere nella migliore forma possibile all'inizio della gara. Però sapere che sono sul punto di battere il record più ambito della NBA è una grande lezione di umiltà per me, ed è fantastico". (ANSA).

Il Premio 'Mecenate dello Sport' a Bebe Vio

(ANSA) - ROMA, 27 SET - Un premio giunto ormai alla sua decima edizione e dedicato soprattutto a chi ama le sfide e lo sport autentico e a chi crede che quest'ultimo sia uno strumento prezioso di crescita e un'occasione di inclusione e confronto. Investire nello sport, dunque, equivale ad investire nel futuro e proprio con questo slogan, presso il Salone d'Onore del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) a Roma, venerdì 30 settembre alle ore 11,00 avrà luogo l'assegnazione del Premio Mecenate Dello Sport "Varaldo Di Pietro" a Bebe Vio, campionessa paralimpica e simbolo dello sport italiano e internazionale. Tra gli ospiti presenti anche Jury Chechi, stella olimpica inserita nella Walk of fame CONI dello sport italiano. "Il premio, che festeggia quest'anno la sua decima edizione intende dare evidenza ai più alti valori dello sport - afferma Giovanni Di Pietro, presidente della Fondazione Varaldo Di Pietro, che promuove l'evento - e si prefigge di destinare il giusto riconoscimento a coloro che hanno fornito un contributo essenziale per la crescita dello sport e per l'esaltazione dei suoi valori universali, espressi sia nella pratica delle discipline sportive che in altre attività dall'alto valore sociale e solidale". Fra gli ospiti d'onore anche un altro campione italiano, Martin Castrogiovanni, il noto rugbista azzurro che è stato al fianco di Bebe, tutti i giorni per diversi mesi, sostenendola in braccio e sulle spalle così da consentirle di effettuare i necessari movimenti riabilitativi dopo i recenti interventi chirurgici subiti dalla campionessa veneziana. Il Premio Mecenate dello Sport 2022 gode del patrocinio del CONI e dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti e sarà moderato dal giornalista di Sky Sport Matteo Marani. (ANSA). VR-COM/ S0B QBXB (ANSA).









Cronaca

l'operazione

L'auto caduta nel burrone e il complicato recupero dei vigili del fuoco

Nelle foto dei Vigili del fuoco di Auna di Sotto l'intervento con l'ausilio di un autogru per recuperare la macchina che in un incidente lo scorso 28 maggio era uscita di strada a Laste Basse, all'altezza dell'11° tornante, scivolando a valle per circa 100 metri e ribaltandosi più volte.









Dillo al Trentino