Disastro in Alto Adige: frane e smottamenti, l'acqua invade le strade

Violenti temporali in Alto Adige: frane, strade chiuse e danni in diverse località. Fleres, Valdaora, Val Badia, San Vigilio, Anterselva, Cengles, Val Martello e Brunico le zone più colpite. Evacuato un albergo, a San Martino in Badia quasi 100 millimetri di pioggia in un'ora



Video

Bolzano, il sindaco Caramaschi sul palco in versione rocker

Insolita performance del sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi che sabato sera (16 settembre) si è esibito sul palco di piazza Walther insieme alla band Westbound che ha concluso il suo tour estivo "Train to Optimism" con i classici del rock della West Coast a sostegno dei Medici dell'Alto Adige per il mondo, in particolare per il progetto per l'ospedale di Attat in Etiopia. 

L'arrivo di Brad Pitt all'aeroporto di Bolzano: trascorrerà qualche giorno di vacanza in Alto Adige

È arrivato a sorpresa tra lo stupore degli altri passeggeri e dei fan, che non hanno perso occasione per filmarlo. Oggi pomeriggio, 18 settembre, Brad Pitt è atterrato all'aeroporto di Bolzano. Secondo quanto riportato dal portale Stol.it, l'attore vincitore di due premi Oscar trascorrerà qualche giorno di vacanza a Merano. (Credit: FlyBolzano - Comitato pro Aeroporto Bolzano)
VIDEO L'arrivo in jet privato a Bolzano

Carlo Papi: "Mio figlio Andrea dimenticato. L'orsa? Siamo noi ad avere perso il nostro cucciolo". Videointervista

A tre mesi dalla scomparsa, il padre del giovane aggredito e ucciso da Jj4 il 5 aprile sopra Caldes, racconta come il dolore sia ancora intenso: "Andrea era un ragazzo 'rumoroso': si sentiva la sua presenza. Oggi non riesco più a entrare nella sua stanza". Il tormento nel chiedersi se la presenza del cane Whisky avrebbe potuto evitare l'aggressione. La ricerca delle responsabilità: "Ci volevano cartelli e transenne in quella zona". Lo sdegno nei confronti di chi specula sul caso: "Andrea non ha tagliato la strada e non correva: stava tornando a casa sulla strada forestale camminando e godendosi i panorami e i profumi del bosco". Infine il grazie alla popolazione trentina per il grande calore dimostrato (videointervista di Luca Marognoli)

Orsi, le Asuc del Trentino pronte a chiedere i danni a Stato e Provincia

Il professor Geremia Gios, docente di Economia ambientale all'Università di Trento, è anche uno degli esperti tecnici del Comitato "Insieme per Andrea", fondato per tutelare la popolazione dopo la tragica morte del giovane aggredito da Jj4 a Caldes: "Sono stati lesi i diritti di proprietà collettivi e deve esserci un risarcimento. La stima è in corso, poi potranno partire le azioni legali". Roberto Giovannini, ex presidente delle Asuc trentine e membro del comitato di gestione, chiede anche che le amministrazioni di uso civico possano diventare interlocutori a pieno titolo delle istituzioni locali. Mentre il presidente del Comitato Antonio Cristoforetti mette in allarme: "I residenti hanno paura a portare i bambini nelle passeggiate adiacenti ai paesi. A Malé l'orso una settimana fa è arrrivato a 200 metri dalla chiesa. La gente ha paura e anche tanta rabbia" (videoservizio di Luca Marognoli)









Scuola & Ricerca



In primo piano