Il sentiero per la cascata del Rio Negro è di nuovo accessibile, grazie ai volontari FAIDA-TE

Nella giornata di ieri (9 giugno) i volontari, in collaborazione con l'Asuc di Faida, hanno provveduto alla pulizia del sentiero che da Faida porta alla cascata del Rio Negro, inaccessibile da fine ottobre, a causa dei danni causati dalla tempesta Vaia (Foto Facebook Asuc Faida/Alberto Moser)