sci

"Cannibale" Odermatt vince anche il gigante di Bansko

L'elvetico ha chiuso la sua gara 2.15.75, precedendo di circa un secondo il norvegese Alexander Sten Olsen (2.16.66) e l'austriaco Manuel Feller (2.16.83). Primo degli azzurri il bergamasco Filippo della Vite, buon decimo in 2.17.76, l'unico a migliorarsi veramente nella seconda manche recuperando sei posizioni. In classifica poi ci sono Giovanni Borsotti 17/o, Luca De Aliprandini 23/o dopo una deludente seconda manche e Alex Vinatzer 27/o. Domani a Bansko si gareggia in slalom (foto Ansa)





Gallerie

sci

"Cannibale" Odermatt vince anche il gigante di Bansko

L'elvetico ha chiuso la sua gara 2.15.75, precedendo di circa un secondo il norvegese Alexander Sten Olsen (2.16.66) e l'austriaco Manuel Feller (2.16.83). Primo degli azzurri il bergamasco Filippo della Vite, buon decimo in 2.17.76, l'unico a migliorarsi veramente nella seconda manche recuperando sei posizioni. In classifica poi ci sono Giovanni Borsotti 17/o, Luca De Aliprandini 23/o dopo una deludente seconda manche e Alex Vinatzer 27/o. Domani a Bansko si gareggia in slalom (foto Ansa)

maxifotogallery

Geolier vince la serata cover tra i fischi. Lorella sprint, poesia Angelina. Star Cocciante e Gianna

Geolier si impone nella sfida delle cover, con un medley proposto con Guè, Luchè e Gigi D'Alessio, e mette una serie ipoteca sulla vittoria finale. Il verdetto, accolto da fischi all'Ariston, che lo vede precedere Angelina Mango, è frutto del voto di televoto, giuria delle radio e sala stampa. Sul palco grandi ospiti, da Gianna Nannini a Roberto Vecchioni, da Umberto Tozzi a Riccardo Cocciante. Il ritorno a sorpresa del maestro Beppe Vessicchio e dei Jalisse con Fiumi di parole. E una strepitosa Lorella Cuccarini, che con un medley dei suoi successi fa volare l'Ariston (foto Ansa)

immagini

Scontro tra camion in A22, il carico di bottiglie si riversa in autostrada

Lo scontro tra mezzi pesanti è avvenuto in corsia sud dell'Autobrennero nei pressi di Ponte Gardena. Fortunatamente gli autisti coinvolti non risultano gravi. Sul posto i vigili del fuoco: ci sarà da lavorare a lungo per ripulire la carreggiata dal carico di bottiglie perso da uno dei mezzi nell'impatto. Al lavoro i vigili del fuoco (foto Vf Chiusa)

I voti

Festival di Sanremo, le pagelle della seconda serata: giganteggia Loredana Bertè

Ieri sera, mercoledì 7 febbraio, si è svolta la seconda serata del 74esimo Festival di Sanremo: per la prima volta nella storia della competizione canora sono stati i cantanti in gara a presentare i colleghi che si sono esibiti sul palco dell'Ariston: questa sera (terza serata) le parti si invertiranno. Momento più commovente monologo del Maestro Giovanni Allevi, tornato di fronte al pubblico dopo due anni di lotta contro il mieloma multiplo. Momento peggiore? La gag di Fiorello e Amadeus con John Travolta, visibilmente imbarazzato, costretto a ballare il "ballo del qua qua". Giorgia, co-conduttrice, ha superato la prova e incantato con il medley dei più grandi successi. I voti secondo Rolling Stone Italia









Scuola & Ricerca



In primo piano