LE IMMAGINI

Chalet Dolomiti, la pioggia e la nebbia dopo il fuoco: ecco i danni

Le fiamme che sono divampate ieri pomeriggio, sabato 18 settembre, attorno alle 13, hanno devastato una parte dello storico edificio, sul Monte Bondone. Grande lavoro per i vigili volontari e permanenti (foto di Claudio Libera)







Gallerie

le foto

Valanga in Marmolada, la macchina dei soccorsi: elicotteri

Elicotteri da Trento, Bolzano e Belluno. E' imponente la macchina dei soccorsi che si è messa in moto per la valanga di ghiaccio che si è staccata sulla Marmolada oggi (3 luglio) nel primo pomeriggio, coinvolgendo due cordate di escursionisti. Gli elicotteri sorvolano la zona per individuare persone rimaste travolte e soccorrere i feriti. LE FOTO (Sostenitori Gruppo Elicotteri Provincia di Trento)

LE FOTO

Muore cadendo dalla highline alla Sega di Ala, le foto del recupero

E' un 36enne di origini afgane residente a Bologna, Mustafa Kia, la vittima del lancio nel vuoto finito in tragedia ieri (2 luglio) sui Denti alla Sega di Ala. L'uomo si è lanciato da una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 metri. LE FOTO del recupero da parte dei vigili del fuoco (foto Stefano Gaiga)

la decisione

Calcio: Maria Sole Caputi dirigerà in Serie A

Da oggi è anche ufficiale: Maria Sole Ferrieri Caputi, 31 anni, della sezione di Livorno, sarà la prima donna che arbitrerà in Serie A. La conferma è stata data nel corso della conferenza stampa svolta a Coverciano per presentare la formazione dei ruoli arbitrali nazionali per la stagione sportiva 2022-2023. ''E' un sogno che si avvera, un momento storico - ha dichiarato il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange - Maria Sole è stata promossa perché se lo merita. Sarà il designatore poi a decidere il suo percorso, non vogliamo dare privilegi a nessuno. Ci piacerebbe però che lei, come gli altri arbitri, non venissero giudicati solo per eventuali errori''. Oltre a Ferrieri Caputi sono stati promossi dalla Can C a quella A e B Ermanno Feliciani (Teramo), Matteo Gualtieri (Asti), Daniele Perenzoni (Rovereto) e Daniele Rutella (Enna). Promossa anche l'assistente Tiziana Trasciatti, 36 anni, della sezione di Foligno. 

la storia

"Chico forti - colpevole d'innocenza": debutta il documentario in tv

Approda su NOVE e in streaming su discovery+, sabato 2 luglio alle 21.25, "Chico Forti - colpevole d'innocenza", il documentario che ripercorre la complessa vicenda giudiziaria che vede coinvolto Enrico "Chico" Forti, ex produttore televisivo e velista italiano, condannato all'ergastolo senza condizionale per l'omicidio di Dale Pike - figlio dell'albergatore di Ibiza e amico delle star Tony Pike - ritrovato cadavere su una spiaggia dell'isola di Virginia Key, a Miami, nel 1998. Due anni dopo, la Corte di Giustizia di Miami impiega solo 90 minuti per condannare Forti al carcere a vita per l'omicidio di Pike. Un caso troppo semplice da risolvere? Forse. Ma oggi, a più di 20 anni di distanza, il docu torna sulla scena del crimine per riesaminare le prove che, presentate alla giuria di Miami, hanno portato a un rapido e unanime verdetto di colpevolezza nei suoi confronti. Mentre Chico Forti, intervistato nello speciale tv di Nove, si proclama innocente fin da subito, negli ultimi 20 anni, la sua intricata vicenda ha portato amici, familiari, criminologi, avvocati e diplomatici in Italia a protestare contro la sua condanna (foto Ansa)

le foto

Sott'acqua e dal cielo: un altro giorno di ricerche nel lago di Monticolo

Sono continuate dalle prime ore del mattino di oggi, 28 giugno, le ricerche nel lago di Monticolo e anche nelle zone limitrofe da parte del soccorso alpino e la Guardia di Finanza. L'attività di immersione è stata svolata da parte dei sommozzatori dei Vigili del fuoco volontari dell'Alto Adige; il Corpo permanente dei Vigili del fuoco di Bolzano ha messo a disposizione mezzi tecnologici con cui sono stati controllati punti di particolare interesse. In nessuno di questi punti sono stati trovati elementi riconducibili al 19enne. (foto vvf)

a cles

Allievi vigili del fuoco: il campeggio raccontato con le foto

Un'esperienza che non dimenticheranno mai quella vissuta da 659 allievi vigili del fuoco, protagonisti dal 23 al 26 giugno del 19esimo campeggio provinciale a Cles. Tre giorni di formazione e di crescita, personale e pompieristica, nei quali gli allievi - sempre seguiti dagli i istruttori - hanno preso parte a diverse iniziative. Tra queste anche le escursioni alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e culturali della Val di Non. (foto Federazione dei vigili del fuoco volontari del Trentino – Cristian Tarter – Lodovico Delaiti – Lorena Iob)









Cronaca









Dillo al Trentino