Dramma a San Candido: Fatima era incinta, arrestato il marito

La tragedia a Versciaco. Fatima Zeeshan, 28enne in avanzato stato di gravidanza, viveva col marito al terzo piano di un appartamento. È stata trovata senza vita in camera da letto: è deceduta per asfissia. Dopo una notte in caserma è stato disposto il fermo dell'uomo, Mustafa Zeeshan, pakistano di 38 anni, che non ha fornito ai magistrati e agli investigatori un'effettiva spiegazione di ciò che era accaduto alla coniuge (foto DLife)