le foto

Acqua e fango, la val di Fassa dopo la notte di paura

Una parte dei residenti è già rientrata nelle proprie case, ma la previsione di nuove piogge spaventa abitanti e turisti in val di Fassa, dopo la tempesta di ieri sera. Una notte di paura, con i vigili del fuoco al lavoro. LE FOTO (Pat)







Gallerie

Papa, la fede non è una 'ninna nanna' ma un fuoco acceso

(ANSA) - ROMA, 14 AGO - "Il Vangelo è come un fuoco, perché si tratta di un messaggio che, quando irrompe nella storia, brucia i vecchi equilibri del vivere, sfida a uscire dall'individualismo, a vincere l'egoismo, a passare dalla schiavitù del peccato e della morte alla vita nuova del Risorto". Lo ha detto papa Francesco all'Angelus, commentando le letture odierne. Il Vangelo, cioè, ha spiegato, "non lascia le cose come stanno", ma "provoca al cambiamento e invita alla conversione": "Non dispensa una falsa pace intimistica, ma accende un'inquietudine che ci mette in cammino, ci spinge ad aprirci a Dio e ai fratelli. È proprio come il fuoco: mentre ci riscalda con l'amore di Dio, vuole bruciare i nostri egoismi, illuminare i lati oscuri della vita, tutti ne abbiamo, consumare i falsi idoli che ci rendono schiavi". Una prospettiva che "dà speranza a quanti sono considerati perduti, abbatte le barriere dell'emarginazione, guarisce le ferite del corpo e dell'anima, rinnova una religiosità ridotta a pratiche esteriori". Il Pontefice ha allora chiesto "che cosa significa dunque per noi quella parola di Gesù", il "fuoco". "Ci invita a riaccendere la fiamma della fede - ha osservato -, perché essa non diventi una realtà secondaria, o un mezzo di benessere individuale, che ci fa evadere dalle sfide della vita e dall'impegno nella Chiesa e nella società". La fede, insomma, ha affermato Francesco, "non è una 'ninna nanna' che ci culla per farci addormentare, ma un fuoco acceso per farci stare desti e operosi anche nella notte!". "E allora possiamo domandarci - ha proseguito -: io sono appassionato al Vangelo? Lo leggo spesso? Lo porto con me? La fede che professo e che celebro, mi pone in una tranquillità beata oppure accende in me il fuoco della testimonianza?". "Possiamo chiedercelo anche come Chiesa - ha aggiunto -: nelle nostre comunità, ardono il fuoco dello Spirito, la passione per la preghiera e per la carità, la gioia della fede, oppure ci trasciniamo nella stanchezza e nell'abitudine, con la faccia smorta e il lamento sulle labbra? E le chiacchiere ogni giorno". "La misericordia è la via della salvezza per noi e per il mondo intero. E chiediamo al Signore misericordia speciale, misericordia e pietà per il martoriato popolo ucraino". Così il Papa al termine dell'Angelus. "Un pensiero speciale - ha detto Francesco - va ai numerosi pellegrini che oggi si sono radunati nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia, dove vent'anni fa San Giovanni Paolo II fece l'atto di affidamento del mondo alla Divina Misericordia". "Più che mai vediamo oggi il senso di quel gesto che vogliamo rinnovare nella preghiera e nella testimonianza della vita", ha aggiunto il Pontefice. (ANSA).

Formula E: Vandoorne si laurea campione del mondo

(ANSA) - ROMA, 14 AGO - Il belga Stoffel Vandoorne (Mercedes) si è laureato campione del mondo di Formula Electric 2022 grazie al secondo posto nell'ultima gara della stagione, a Seoul. Vandoorne, 30 anni, ex pilota di Formula 1, ha anche contribuito al titolo costruttori della Mercedes, vinto per il secondo anno consecutivo. Questo non eviterà che la casa tedesca lasci la categoria l'anno prossimo. L'ultima prova del mondiale è stata vinta dallo svizzero Edoardo Mortara (Venturi). Nonostante abbia vinto solo una gara in questa stagione, a Monaco, Vandoorne è stato molto costante, riuscendo a raccogliere punti in 15 delle 16 gare disputate. (ANSA).

Rushdie: staccato da respiratore, riesce a parlare

(ANSA) - ROMA, 14 AGO - Salman Rushdie è stato staccato dal respiratore ed è ora di nuovo in grado di parlare. Lo annuncia la Bbc. Lo scrittore, 75 anni, è stato accoltellato poco più di 24 ore fa durante il suo intervento in un convegno nello Stato di New York ed era in gravi condizioni di salute. A confermare la notizia è stato anche l'agente di Rushdie, Andrew Wylie, il quale ieri aveva parlato di danni al fegato, ai nervi di un braccio e soprattutto del rischio che lo scrittore potesse perdere un occhio. (ANSA).

Ponte Genova, la messa e la cerimonia per l'anniversario del crollo

Con la messa officiata dall'arcivescovo di Genova Marco Tasca in ricordo delle vittime e per i loro familiari sono cominciate le cerimonie per la commemorazione del crollo del ponte Morandi. Il viadotto sul torrente Polcevera crollo alle 11:36 del 14 agosto 2018 causando 43 vittime, 11 feriti e 566 sfollati. Alla messa partecipano, tra gli altri, il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini, Il sindaco Marco Bucci e il segretario della Lega Matteo Salvini che prima di entrare in chiesa, quella di San Bartolomeo alla Certosa, si è intrattenuto con alcuni familiari delle vittime. Per la Regione c'è l'assessore alla Cultura Ilaria Cavo. LEGGI L'ARTICOLO

Ponte Genova, la messa e la cerimonia per l'anniversario del crollo

Con la messa officiata dall'arcivescovo di Genova Marco Tasca in ricordo delle vittime e per i loro familiari sono cominciate le cerimonie per la commemorazione del crollo del ponte Morandi. Il viadotto sul torrente Polcevera crollo alle 11:36 del 14 agosto 2018 causando 43 vittime, 11 feriti e 566 sfollati. Alla messa partecipano, tra gli altri, il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini, Il sindaco Marco Bucci e il segretario della Lega Matteo Salvini che prima di entrare in chiesa, quella di San Bartolomeo alla Certosa, si è intrattenuto con alcuni familiari delle vittime. Per la Regione c'è l'assessore alla Cultura Ilaria Cavo. LEGGI L'ARTICOLO

Europei nuoto:sincro;Minisini-Ruggiero d'oro nel duo libero

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - Lucrezia Ruggiero e Giorgio Minisini hanno vinto la medaglia d'oro nel duo libero misti ai campionati europei di nuoto sincronizzato di Roma. Gli azzurri hanno chiuso con 89.7333, ben cinque punti in più della Spagna. Bronzo per la Slovacchia. E' il settimo oro per l'Italia a Roma 2022, il secondo per Minisini dopo quello di ieri nell'individuale. (ANSA).









Cronaca









Dillo al Trentino