LE FOTO

I "mari di nuvole" immortalati dal Sass Pordoi

Secondo il coordinatore della sezione “nuvole” dell’Associazione Meteotriveneto, Marco Bonatti, “in questo caso parliamo di stratus nebulosus opacus (forme nuvolose indistinte e sole che risulta invisibile alle basse quote), anche se l'aspetto un po' tormentato del "tetto" nuvoloso e l'altitudine insolita (intorno ai 2000 metri, in parte anche oltre) fanno pensare a una commistione con stratocumulus stratiformis opacus. Questa nuvolosità stratificata, che non genera precipitazioni se non debolissime e localizzate, si origina dallo scorrimento di una corrente di aria umida e relativamente mite di provenienza occidentale negli strati medi e bassi dell'atmosfera" (foto Giampaolo Rizzonelli)



Gallerie

immagini

Miss Cles è Giulia Dalla Serra di Mezzana. Sul podio anche la bolzanina Nicol Zanlucchi e Nicol Botticchio di Mattarello

Sotto la pioggia vince la diciannovenne amante dello snowboard e studentessa di biotecnologie. Prossimi appuntamenti: domani, domenica 21 luglio a Sarnonico, 23 luglio al Bar alla Spiaggia Campolongo, 27 luglio a Pinzolo, 30 luglio a Canazei, 31 luglio ad Arco, 4 agosto a Spormaggiore (foto Claudio Libera)

le foto

Alex morto dopo il rito sciamanico: palloncini e fumogeni colorati al funerale

Una folla, con tanti giovani, a Marcon (Venezia) per l'ultimo saluto a Alex Marangon, il barista 25enne veneziano - che per anni ha lavorato a Caldaro - morto in circostanze ancora da chiarire, dopo aver partecipato a un rito sciamanico in un'abbazia. Il suo corpo è stato ritrovato su un isolotto nel fiume Piave con diverse ferite. Ad abbracciare i familiari, tanti amici del giovane con palloncini e anche fumogeni colorati. LE FOTO (Aliosha Bona)









Scuola & Ricerca



In primo piano