Coronavirus, al via i test doppi in val Gardena, zona ad alto tasso di contagiati

L'Asl, in collaborazione col Laboratorio di virologia dell'Università di Innsbruck e l’Istituto di Biomedicina dell’Eurac, ha avviato oggi (26 maggio) un programma ad ampio raggio su circa 3 mila persone con test doppi di alta qualità (un tampone Pcr e un test sierologico). Trecento i test effettuati nella prima giornata (foto DLife)