Podcast

La tragica morte di Loredana, il giallo della val di Non mai chiarito del tutto: ascolta la serie completa del podcast

A Cles, il 3 settembre 1974, Loredana Dominici viene travolta e uccisa da un camion che non si ferma e scompare. Per quel delitto verrà arrestato, condannato e poi assolto, Giuseppe Bertagnolli. Che morirà suicida

LA SERIE / 1 La strage di Vetriolo
LA SERIE / 2 Lo scolaro e la maestra

LA SERIE / 3 Il mistero della cisterna
LA SERIE / 4 Scomparsa nel nulla
LA SERIE / 5 Rapina di sangue

LA SERIE / 6 La bambina sacrificata



TRENTO. Siamo in valle di Non, 3 settembre 1974, ore 15: a Cles, in via Trento, transita un ciclomotore Boxer Piaggio. In sella c’è Loredana Dominici, che si sta recando al lavoro, in un magazzino ortofrutticolo.

È una ragazza giovanissima, molto bella, esuberante, che ama la vita. Ma la sua vita si conclude quel giorno: un autocarro piomba a tutta velocità sul motorino, lo trascina sull’asfalto per oltre 400 metri, senza mai fermarsi. Verrà poi arrestato Giuseppe Bertagnolli.

L’uomo sarà condannato all’ergastolo, poi assolto e morirà suicida.

Il giallo del camion killer è uno degli episodi raccontati da Luigi Sardi nel libro «Delitti e misteri in Trentino» edito da Curcu & Genovese e che adesso è diventato un podcast grazie all'intensa interpretazione di Mario Cagol in «Il suono delle pagine».

Ma ecco i tre episodi di questo racconto di Mario Cagol.

















Cronaca

LE FOTO

Ossana dei 1600 presepi: c'è quello dedicato agli eroi della pandemia

Oltre 1.600 presepi si snodano tra i vicoli e nelle case di Ossana, realizzati da artisti e residenti con materiali spesso inconsueti come sementi , stoffe, legno e cera d'api. Spicca quello dedicato a operatori sanitari e volontari che, durante la pandemia, hanno salvato delle vite sacrificando la propria. LE FOTO







Dillo al Trentino