paura

Incidente alla Trento-Bondone, ricoverato al Santa Chiara il commissario di gara investito dalla Bmw numero 141

Ecco le foto del drammatico incidente avvenuto a poche curve dal traguardo: l’auto esce di strada e finisce quasi dentro una scarpata, abbattendo un albero. Il 54enne portato in elicottero all’ospedale

LE FOTO: l'auto finisce fuori strada e contro un albero

TRENTO. È ricoverato all’ospedale Santa Chiara il commissario di gara rimasto ferito, in maniera abbastanza seria, durante una fase della Trento-Bondone, la competizione automobilistica in programma domenica 4 luglio sulle strade fra la città e la montagna. 

L'incidente alla Trento Bondone: l'auto investe il commissario di gara ed esce di strada

Paura alla Trento Bondone, la competizione automobilistica in programma domenica 4 luglio (LEGGI l'articolo): un'auto in gara ha investito un commissario ed è uscita di strada. La dinamica è ancora tutta da ricostruire, impossibile stabilire le responsabilità. Ecco le immagini dell'auto che esce di strada e finisce nel bosco (foto Daniele Peretti)

Il 54enne in servizio lungo i tornanti della gara è stato investito dalla Bmw M3 numero 141: il pilota è finito con la macchina praticamente nel bosco, in cima a una scarpata e contro una pianta, travolgendo nel suo cammino il commissario che ha riportato ferite gravi alle gambe, che ne hanno reso necessario il trasporto con l’elisoccorso all’ospedale. Non è comunque in pericolo di vita. Ferite leggere, invece, per il pilota. 

La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia locale e dell’organizzazione della gara, che è stata interrotta. C’è da capire cosa abbia portato la macchina a perdere la traiettoria in piena curva, una delle ultime prima del traguardo, trovando sulla propria strada il commissario. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e l’ambulanza della Croce Bianca in servizio alla gara. (D.P.)