Il giallo

Caso Neumair, quelle pulizie di Benno sul pavimento di casa

C’è un punto nel prestigioso appartamento dei Neumair nella villa di via Castel Roncolo ove il pavimento è stato pulito così a fondo da aver cambiato di fatto colore. Benno: "E' perché aveva vomitato il cane"

L'INDAGINEil cellulare della madre nascosto nei pressi di ponte Roma

LA CONFESSIONEdopo il ritrovamento del cadavere di Laura Perselli

LA SORELLAMadè non crede al pentimento del fratello

BOLZANO. Ogni giorno i tasselli del puzzle del giallo di Bolzano vanno sempre di più al loro posto. Ora gli inquirenti ritengono di avere individuato anche il punto preciso in cui Benno Neumair ha ucciso i suoi genitori Peter e Laura, strangolandoli.

C’è infatti un punto nell'appartamento dei Neumair nella villa di via Castel Roncolo ove il pavimento è stato pulito così a fondo da aver cambiato (di fatto) colore.

E’ stata una delle prime cose notate nella casa della tragedia dai carabinieri del reparto scientifico. Si tratta per la precisione di circa due metri quadrati di pavimento ove le fughe tra una piastrella e l’altra sono diventate bianche a differenza del resto del pavimento.

Benno cercò di spiegare l’anomalia affermando di essere stato costretto a pulire perchè il cane della nonna (di cui il giovane omicida non amava di certo occuparsi) avrebbe vomitato.

In realtà in quel punto sarebbero state rinvenute tracce di sangue lavato con un utilizzo massiccio di acqua ossigenata. La conferma dovrà giungere nei prossimi giorni dalle perizie scientifiche.