Ciclismo

Letizia Paternoster campionessa italiana a cronometro

La nonesa della Vecchia Fontana s'è imposta nella prova Juniores di Caluso (Torino)

CALUSO (TORINO). Letizia Paternoster è la nuova campionessa italiana a cronometro juniores. La nonesa della Vecchia Fontana, grande protagonista sia nelle corse su strada che in pista, si è imposta nella prova contro il tempo della rassegna tricolore in corso di svolgimento in Piemonte. Letizia ha coperto i 19 km del percorso da Volpiano a Caluso (Torino) in 26'25”, a una media superiore ai 43 km/h. Argento e bronzo sono andati ad altre due atlete regionali, entrambe del Mendelspeck, ovvero alla campionessa italiana uscente Alessia Vigilia e a Elena Pirrone, staccate rispettivamente di 1'18” e 1'43”. Quarta un'altra portacolori del Mendelspeck, Sofia Nilda Frometa Leonard, a 2'40”.

CLASSIFICA

1. Letizia Paternoster (Sc Vecchia Fontana) km 19 in 26’25?02 media 43,154 km/h
2. Alessia Vigilia (Gs Mendelspeck) a 1’18”
3. Elena Pirrone (Gs Mendelspeck) a 1’43”
4. Sofia Nilda Frometa Leonard (Gs Mendelspeck) a 2’40”
5. Aurota Gaio (Team Wilier Breganze) a 2’41”
6. Jessica Raimondi (Eurotarget Still Bike) a 3’08”
7. Barbara Malcotti (Valcar-PBM) a 3’12”
8. Nicole Fede (Valcar-PBM) a 3’27”
9. Anastasia Carbonari (Uc Porto Sant’Elpidio) a 3’37”
10. Valentina Iaccheri (Valcar-PBM) a 3’40”