Al Gp del Mezzofondo la Giovanetti sfiora il podio 

Atletica. Affollatissima prima serata a Trento con successi di Mihaylova e Paterlini in campo femminile e Tecuceanu e Del Sarto tra gli uomini, Franceschini settimo nei 5.000 

di Paolo Trentini

Trento. Prima giornata di gare al Gp del Mezzofondo di Trento. Sulla pista di via Maccani si sono ritrovati moltissimi atleti provenienti da tutto il Nord Italia. Lo testimoniano i ben 134 partenti (la metà del totale dei Senior iscritti) negli 800 maschili divisi in 12 batterie. Il risvolto della medaglia sono tanti atleti che cercano di migliorare il proprio limite ma risultati non eccezionali in assoluto. Nelle donne le più veloci sono state Nenko Mihaylova negli 800 (2’12”02) che hanno registrato il quarto posto per Luna Giovanetti (2’13”74) e Veronica Paterlini nei 5000, aficionada della manifestazione prima in 17’26”33.

In campo maschile nella distanza più breve successo per Catalin Tecuceanu in 1’51”67 (quarto posto per il veronese della Quercia Brian Abakpereh) mentre sui 5000 la vittoria è per Andrea Del Sarto (14’51”30) con Emanuele Franceschini (Quercia) settimo in 15’37”98 davanti a Davide Raineri (15’38”96) che, dopo la buona stagione invernale nei cross e primaverile su strada, ha esordito anche in pista. Tra i giovani, che hanno aperto la serata, terzo posto per il lagarino Simone Valduga nei 600 Cadetti (1’26”58) e secondo posto per la padrona di casa Nancy Demattè nella stessa distanza in 1’40”64.

DONNE. 800: 1. Mihaylova Ralitsa Nenko (Calcestruzzi Corradini) 2:12.02; 2. De Marco Laura (Assindustria Sport) 2:12.79; 3. Bagarello Alice (Fiamme Oro) 2:13.49; 4. Giovanetti Luna (Atl. Valle di Cembra) 2:13.74; 5. Facchin Chiara (Gs La Piave 2000) 2:14.19; 6. Zenari Alice (Gs Valsugana) 2:14.73; 7. Menapace Nicole (Atl. Valli di Non e Sole) 2:15.29; 8. Durante Marta (Atl. Ponzano) 2:15.65; 9. D'alberto Arianna (Ana Atl.Feltre) 2:16.53; 10. Kerschbaumer Lisa (Sportclub Merano) 2:19.08.

5000: 1. Paterlini Veronica (Cus Parma) 17:26.33; 2. Mangolini Caterina (Atl. Estense) 17:37.02; 3. Fantinel Ilaria (Esercito) 17:37.79; 4. Nestola Sara (Atl. Montanari Gruzza) 17:43.92; 5. Lot Eleonora (Atl. Ponzano) 17:45.86; 6. Franceschini Alice (Atl. Spezia) 17:48.85; 7. Bazzoli Sara (Atl. Gavardo) 17:50.11; 8. Rosini Paola (Free-Zone) 18:19.80; 9. Manini Elena (Cus Parma) 18:28.32; 10. Bettin Loretta (Atl. Paratico) 18:38.66.

UOMINI. 800: 1. Tecuceanu Catalin (Vittorio V.To) 1:51.67; 2. Filippi Giovanni (Us Rogno) 1:52.07; 3. Keita Lamin (Cus Parma) 1:52.47; 4. Abakpereh Kanda Brian (Us Quercia) 1:52.59; 5. Lahbi Jacopo (Atl. Mogliano) 1:52.86; 6. Olivo Nicolò (Atl. Insieme) 1:53.97; 7. Braga Marco (Atl. Mogliano) 1:54.03; 8. Scalvini Alessandro (Atl. Rodengo Saiano) 1:54.47; 9. Campeol Abel (Vittorio V.To) 1:54.71; 10. Toure Pornon (Us Quercia) 1:54.76.

5000: 1. Del Sarto Andrea (Atl. Spezia) 14:51.30; 2. Esposito Giacomo (Tornado) 14:52.37; 3. Martellato Riccardo (Fiamme Oro) 14:58.64; 4. Riva Federico (Fiamme Gialle) 15:03.82; 5. Deola Ruben (Atl.Feltre) 15:05.69; 6. Nardone Francesco (Gemonatletica) 15:22.40; 7. Franceschini Emanuele (Us Quercia) 15:37.98; 8. Raineri Davide (Atl. Trento) 15:38.96; 9. Loss Nikolas (Atl.Feltre) 15:39.82; 10. Da Vià Francesco (Gs La Piave) 15:41.76.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.