covid

In Italia 1.972 i medici sospesi per mancata vaccinazione

La Federazione degli ordini: sono lo 0,4% degli iscritti, ma sono 33mila (il 7,2%) quelli inadempienti al Green Pass

ROMA. Sono 1.972 i medici e gli odontoiatri attualmente sospesi dagli Albi dei Medici e degli Odontoiatri italiani per mancato rispetto dell'obbligo vaccinale: lo 0,4% degli iscritti, che sono in tutto 467.611.

A comunicarlo è la Federazione degli ordini dei medici (Fnomceo), sottolineando che sono tuttavia 33.534 (il 7,2% del totale) i medici che, sulla piattaforma del green pass, risultano inadempienti. Ma, rileva il presidente Fnomceo Filippo Anelli, "si tratta di un dato grezzo che non fotografa la situazione reale, perché comprende, ad esempio, anche chi non può vaccinarsi o che deve differire la dose per motivi di salute".