la tragedia

Muore colpito dal ramo: vano l’intervento dell’elisoccorso trentino

L’incidente in Alta val Camonica: il ramo ha colpito violentemente Roberto Rodella. Aveva 50 anni 



BRESCIA. Colpito da un grosso ramo appena tagliato. Così è morto Roberto Rodella, operaio bresciano di 50 anni.

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sabato 28 maggio, attorno alle 14:15, in località Mulini a Cevo, in Alta Valle Camonica.

In soccorso dell’uomo si è levato in volo l’elicottero di Trentino Emergenza ma oramai era troppo tardi.

Rodella era andato col fratello nello spiazzo dove si trovavano due grossi abeti da tagliare. Durante la ripulitura dei tronchi dai rami, uno di questi ha colpito il 50enne alla tempia. 

Atterrati nei pressi del prato, teatro della tragedia, i medici giunti dal cielo non hanno potuto che constatare il decesso del 50enne.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Viabilità

Quanta neve sullo Stelvio: si complica la riapertura anche per la prossima settimana

Nuovamente a rischio slittamento l’accesso al traffico. Si lavora per sgomberare la neve e installare la segnaletica, c’è da valutare la situazione atmosferica per i prossimi giorni

IL GIRO La tappa per il Giro d’Italia era già saltata per la neve

GIUGNO Il mese di giugno è stato caratterizzato proprio dalla quantità di precipitazioni e neve abbondanti – il video 

LA SITUAZIONE Riaperto invece il 14 giugno Passo Rombo