Ucraina, Zelensky: alleati ci difendano come fatto con Israele

"Nemmeno loro sono nella Nato. Azione unitaria è stata efficace"

ROMA


(ANSA) - ROMA, 16 APR - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha esortato gli alleati occidentali a difendere l'Ucraina nello stesso modo in cui hanno fatto con Israele di fronte all'attacco dell'Iran. "Difendendo Israele, il mondo libero ha dimostrato che l'unità tra alleati non solo è possibile ma efficace al 100%", ha detto ieri sera Zelensky dopo un incontro con i massimi funzionari militari e di sicurezza di Kiev. "Le azioni decisive degli alleati hanno impedito il successo del terrorismo e la perdita delle infrastrutture e hanno costretto l'aggressore a calmarsi. Lo stesso si può fare per difendere l'Ucraina dal terrorismo. E l'Ucraina proprio come Israele non è un membro della Nato", ha sottolineato Zelensky citato dai media locali. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano