l’allarme

Lascia il bimbo di due anni in auto, mamma trovata a casa in stato confusionale

L’allarme è scattato quando un passante ha visto il bambino da solo in macchina, chiusa a chiave: sono dovuti intervenire i carabinieri

ROMA. Ha lasciato suo figlio di due anni chiuso in auto ed è stata trovata in stato confusionale a casa. E' accaduto nella serata di giovedì 8 aprile alla periferia di Roma.

L'allarme è scattato quando un passante ha visto il bimbo da solo in macchina. Sul posto i carabinieri della stazione Santa Maria del Soccorso.

Quando il bimbo si è svegliato i militari lo hanno intrattenuto dall'esterno del veicolo, chiuso a chiave, fino all'arrivo dei vigili del fuoco che hanno aperto la macchina.

I carabinieri hanno poi raggiunto a casa la madre, proprietaria dell'auto. La donna, in stato confusionale. è stata portata in ospedale e il bimbo affidato alla nonna.

I carabinieri hanno inviato un'informativa all'autorità giudiziaria. L'ipotesi di reato è abbandono di minori.