Kiev, 10 civili uccisi dai missili russi di ieri nel Paese

Procuratore generale, 50 i feriti

ROMA


(ANSA) - ROMA, 24 NOV - E' salito a dieci civili morti, il bilancio delle vittime degli attacchi missilistici russi di ieri pomeriggio in Ucraina. Lo ha dichiarato alla Tv nazionale Andriy Kostin, procuratore generale dell'Ucraina, secondo quanto riportato dalla Cnn. "Otto impianti energetici sono stati colpiti ieri. Sfortunatamente, ci sono informazioni confermate su 10 morti e circa 50 feriti tra i civili", ha detto Kostin. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino