esposizione

In mostra a Padova i gatti più belli del mondo: da Trento i giganti norvegesi e gli Scottish Fold

Il 14 e 15 gennaio centinaia di esemplari da tutta Italia sfideranno la reginetta in carica Ginette



TRENTO. I leopardati Bengal, i giganti Maine Coon e Norvegesi, i nudi Sphynx, ma anche gli ‘introvabili’ Kurilian Bobtail, con la coda a pon pon, e i Ragdoll, che ricordano le bambole di pezza. E ancora Siberiani, Esotici, British e Scottish. Tornano a Padova, dopo tre anni di stop a causa pandemia, ‘I Gatti più belli del mondo’. Sabato 14 e domenica 15 gennaio appuntamento con l’Esposizione Internazionale Felina ‘targata’ E.N.F.I. Ente Nazionale Felinotecnica Italiana.

Padova vedrà arrivare centinaia di esemplari da tutta Italia, pronti a sfilare lo scettro alla reginetta in carica: Ginette, la Blu di Russia incoronata a Verona nel 2022. Una decina i gatti provenienti da Trento, in particolare i giganti Norvegesi delle Foreste e i teneri Scottish Fold.

Per i bambini che porteranno un disegno a tema felino sono previsti gadget e premi: il concorso riservato ai più piccoli è una delle novità 2023. 

In Fiera a Padova, appassionati e curiosi potranno vedere dal vivo decine di razze differenti, dai giganti Maine Coon all’affascinante Bengala. Conoscere particolarità e carattere di ogni micio. Scoprire come comunicare con loro, dalla posizione delle vibrisse, i baffi che si trasformano in veri e propri radar, ai movimenti delle orecchie o all’apertura di occhi e pupille. Vedere come gli amici a quattro zampe vengono curati. Tante le curiosità, dal ‘trucco e parrucco’, ai vizi felini. Ma non solo. Saranno presenti anche veterinari e nutrizionisti ai quali chiedere informazioni. 

Il pubblico potrà assistere anche al campionato E.N.F.I. e ai ‘ring’, che vedranno impegnata una giuria internazionale, con un team di giudici tutto al femminile: Chiara De Luca, Genevieve Franc, Alla Serimoglu, Alina Igor. Professioniste che valuteranno standard estetici, bellezza e carattere di ogni gatto. Per categoria: cuccioli, adulti, interi o neutri. Per poi decretare il più bello in assoluto. I visitatori potranno partecipare alle premiazioni in diretta, che coinvolgeranno soprattutto i più piccoli.

















Montagna







Dillo al Trentino