LE ANTICIPAZIONI

Dpcm, limiti agli spostamenti fra Regioni, ristoranti chiusi a cena e coprifuoco anche a Natale

Incontro in videoconferenza tra il ministro Francesco Boccia e le Regioni (foto Ansa)

ROMA. Il coprifuoco resta alle ore 22 anche a Natale e Capodanno, bar e ristoranti chiuderanno alle 18 come ora anche nelle regioni gialle, come dovrebbero diventare tutte entro le festività: è quanto emerge da parte del governo nell'incontro in videoconferenza tra il ministro Francesco Boccia e le Regioni. Il sistema a zone con tre colori resta in vigore.

«Bisogna evitare gli spostamenti tra Regioni e mantenere il limite delle 22 per la circolazione: sono 2 punti centrali e imprescindibili del modello di sicurezza che stiamo costruendo insieme». Così il ministro Francesco Boccia, a quanto si apprende da fonti presenti all'incontro, nella conferenza Stato-Regioni. «Difendiamo insieme - ha detto Boccia - l'impostazione ed evitiamo deroghe perchè potrebbero minare la tenuta stessa dell'impianto».