Covid: assessore Lazio, meno tamponi e burocrazia per vaccinati

'In attesa della circolare per nuovi criteri del ministero'

ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - "Siamo in attesa di ricevere la circolare del ministero sui nuovi criteri per conteggiare i positivi ricoverati in ospedale. Il nostro interesse, però, più che sui metodi di conteggio è sulla semplificazione delle quarantena per chi ha tre dosi di vaccino ed è asintomatico. Dobbiamo semplificare la vita ai vaccinati, meno tamponi, meno certificati e meno burocrazia". Lo dice, all'ANSA, l'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, (ANSA).