televisione

"Back to school", Ignazio Moser rifà (in tv) l'esame di quinta elementare

Dal 4 gennaio la trasmissione condotta da Nicola Savino sarà in onda su Italia 1 in prima serata

ROMA

TRENTO. Ignazio Moser alle prese con  l'esame di quinta elementare. E no, non sono ricordi di quello che ha fatto da bimbo, ma si cimenterà in un vero esame in tv. Sarà uno dei 25 protagonisti del nuovo programma di Italia 1 "Back to school", in ogna in prima serata dal 4 gennaio.

Alla condizione Nicola Savino che sta bene dopo esser guarito dal covid: "Non ho mai avuto sintomi, mi sono negativizzato velocemente, noi poi con la tv siamo sempre sotto controllo andando in studio". 

In una conversazione telefonica con l'Ansa il conduttore dice di essersi "divertito durante le registrazioni. Siamo a modo nostro un programmo divulgativo. Portiamo un po' di cultura in tv. Comunque a tutti i partecipanti, non chiamiamoli vip vi prego, va il mio rispetto, perché sono stati davvero coraggiosi.

Tutti - fa notare - siamo convinti alla nostra età di aver dato, di aver appreso molto. Ma la memoria fa brutti scherzi, forse solo chi ha bambini piccoli che vanno alle elementari può capire". Sapremmo rispondere oggi "alla nostra età alle semplici domande di analisi logica, geografia o di aritmetica, e poi i dettati... le doppie, gli apostrofi, rivolte ogni giorno ai bambini di una classe elementare?"

A toglierci il dubbio saranno i 25 concorrenti di un'autentica classe che sarà costretta da Savino a tornare sui banchi di scuola per affrontare un vero esame di quinta elementare.

I Ripetenti sono 25 personaggi che si mettono in gioco: Evaristo Beccalossi, Andrea Lo Cicero, Ignazio Moser, Nicola Ventola, Gianluca Zambrotta, Totò Schillaci. Eleonora Giorgi. Clementino, Random. Vladimir Luxuria, Denis Dosio, Andrea Zelletta. Paola Caruso, Lory Del Santo, Antonella Elia, Jonathan Kashanian, Martina Hamby, Roberta Lanfranchi, Benedetta Mazza, Enzo Miccio, Eleonora Pedron, Giulia Salemi, Maria Teresa Ruta, Scintilla, Flavia Vento.

I Maestrini sono 12 bambini dai 7 agli 11 anni che cercheranno di guidare nello studio e nell'apprendimento i 25 Ripetenti. La Commissione è composta da cinque autentici maestri elementari che alla fine di ogni puntata sottoporranno I Ripetenti, 6 a serata, all'esame finale.

Gli esaminandi potranno essere "promossi" o "rimandati" alla puntata successiva.

Lei, è l'ultima domanda a Savino, si sarebbe messo alla prova? "Sì per valutare la mia preparazione". Materia preferita? "La geografia".