Alta Vallagarina: 112 iscritti al Camp estivo

Volano. Ancora una stagione da record per il camp estivo dell'Alta Vallagarina: 112 ragazze e ragazzi iscritti per le attività estive organizzate dalla Nuova Alta Vallagarina, che proprio in questi...


Ancora una stagione da record per il camp estivo dell'Alta Vallagarina: 112 ragazze e ragazzi iscritti per le attività estive organizzate dalla Nuova Alta Vallagarina, che proprio in questi giorni sta cambiando nome, dando vita all'Athesis. Da alcuni anni la società, ora presieduta da Francesco Matté, organizza una sorta di colonia estiva per ragazzi e ragazze dai 7 ai 13 anni, con al centro lo sport. La proposta è così bene organizzata e piace da crescere ormai da anni. Ogni estate i numeri superano quelli dell'anno precedente. La società ha deciso quest'anno di estendere il Summer sport camp da quattro a cinque settimane, dal 10 giugno al 12 luglio. Le presenze giornaliere in media sono state di 70 bambine e bambini, con 112 iscritti (provenienti dai Comuni dell'Alta Vallagarina e da Rovereto) con oltre 1400 presenze complessive. Sono stati 18 gli istruttori e animatori coinvolti. La base delle attività è stato il campo sportivo dell'oratorio di Volano, accanto al quale si trova anche la sede dell'Alta Vallagarina - Athesis. Non s è giocato solo a calcio, anzi: l'altra attività di base, grazie alla collaborazione con il Volano volley, è stata la pallavolo. I giovani hanno sperimentato anche judo, triathlon, kick boxing, nordik walking, scherma, tennis, rugby, basket, tamburello, ginnastica artistica, hip hop e fresbee. Ci sono stati - soprattutto nei giorni di maggiore calura - dei giochi d'acqua, molto apprezzati. Al camp ha partecipato poi anche Elena Tonetta, arciera cresciuta nella Kappa Kosmos e oggi in forze alla squadra dell'Aeronautica militare


Volano. Ancora una stagione da record per il camp estivo dell'Alta Vallagarina: 112 ragazze e ragazzi iscritti per le attività estive organizzate dalla Nuova Alta Vallagarina, che proprio in questi giorni sta cambiando nome, dando vita all'Athesis. Da alcuni anni la società, ora presieduta da Francesco Matté, organizza una sorta di colonia estiva per ragazzi e ragazze dai 7 ai 13 anni, con al centro lo sport. La proposta è così bene organizzata e piace da crescere ormai da anni. Ogni estate i numeri superano quelli dell'anno precedente. La società ha deciso quest'anno di estendere il Summer sport camp da quattro a cinque settimane, dal 10 giugno al 12 luglio. Le presenze giornaliere in media sono state di 70 bambine e bambini, con 112 iscritti (provenienti dai Comuni dell'Alta Vallagarina e da Rovereto) con oltre 1400 presenze complessive. Sono stati 18 gli istruttori e animatori coinvolti. La base delle attività è stato il campo sportivo dell'oratorio di Volano, accanto al quale si trova anche la sede dell'Alta Vallagarina - Athesis. Non s è giocato solo a calcio, anzi: l'altra attività di base, grazie alla collaborazione con il Volano volley, è stata la pallavolo. I giovani hanno sperimentato anche judo, triathlon, kick boxing, nordik walking, scherma, tennis, rugby, basket, tamburello, ginnastica artistica, hip hop e fresbee. Ci sono stati - soprattutto nei giorni di maggiore calura - dei giochi d'acqua, molto apprezzati. Al camp ha partecipato poi anche Elena Tonetta, arciera cresciuta nella Kappa Kosmos e oggi in forze alla squadra dell'Aeronautica militare; è stata lei ad insegnare a tirare con l'arco. Tonetta, una settimana dopo, è volata a Berlino, dove ha pure vinto la gara in coppa del Mondo. Oltre al Volano volley, confermata quest'anno la collaborazione con il liceo Rosmini per l'alternanza scuola lavoro e il marchio del Coni "EduCamp". Non è stato solo sport: l'associazione Studiakkiando ha fornito supporto con dei laboratori di aiuto compiti. Tutto il progetto è stato seguito dal responsabile organizzativo Alessando Gelmi. M.S.

















Montagna







Dillo al Trentino