Una brisa gigante è spuntata nei boschi di Centa S. Nicolò

Arriva l’estate e i boschi si popolano di cercatori di funghi. Per Marialivia Tecilla, dell’Agritur Martinelli di Centa, uscita ieri di buon ora, si è presentata una sorpresa molto gradita. Tra i...



Arriva l’estate e i boschi si popolano di cercatori di funghi. Per Marialivia Tecilla, dell’Agritur Martinelli di Centa, uscita ieri di buon ora, si è presentata una sorpresa molto gradita. Tra i cespugli dei boschi alti di Centra spuntava un porcino gigante che sarà il primo assaggio di funghi all’agritur al “Doss”. (l.b.)

















Cronaca

le foto

Cedro abbattuto sul Doss Trento, Ianeselli: "Un cero per San Vigilio"

Gli uomini del Servizio lavori pubblici comunali stanno operando con tre squadre al taglio del grande cedro spezzato dalla saetta ieri sera sul Doss Trento. Il vicesindaco Roberto Stanchina, presente al momento della caduta del fulmine ed ancora scosso da quanto accaduto, ha ribadito al telefono: "Credetemi, si è trattato di un vero e proprio miracolo!". E come ha aggiunto sui social il sindaco Franco Ianeselli, "non sono credente ma in questa occasione un cero a San Vigilio andrebbe acceso!". C.L.







Dillo al Trentino