alle albere

Trento, 12 offerte per il restauro della Barchessa

L’edificio del 500 si trova a sud del palazzo delle Albere. Alle “fase 2” passeranno 5 proposte



TRENTO. Sono dodici le offerte arrivate all'amministrazione comunale di Trento per il concorso di progettazione dedicato al futuro restauro della Barchessa sud di Palazzo delle Albere.

Per l'edificio cinquecentesco di proprietà comunale è prevista la realizzazione di un percorso espositivo con caratteristiche di elevata flessibilità e dotazione tecnologica ai fini della presentazione e valorizzazione della città.

Attualmente la struttura è in rovina, per i lavori di restauro sono già stati stanziati a bilancio 2,5 milioni di euro.

Per la prima fase del concorso era richiesta l'illustrazione dell'idea progettuale attraverso la presentazione di due tavole e di una relazione. Le offerte presentate in forma anonima saranno valutate da una commissione giudicatrice, nominata lo scorso 11 marzo, presieduta dall'architetto Anna Bruschetti, affiancata dall'ingegnere Laura Cattani e dall'architetto Denise Perinotto.

Verranno selezionate cinque proposte per la seconda fase del concorso, in cui i concorrenti dovranno presentare lo sviluppo dell'idea progettuale con la consegna degli elaborati al livello del progetto preliminare.

Al vincitore verrà corrisposto un premio di 15.000 euro e sarà affidata la progettazione definitiva ed esecutiva dell'intervento, che prevede un compenso di 120.000 euro. Ai successivi due migliori progetti ritenuti meritevoli è assegnato, per ciascuno, un rimborso spese pari a 6.000 euro. (ANSA). KAP

















Cronaca

le foto

I cani del Soccorso alpino veneto nel fango di Casamicciola

Hanno cercato nel fango e tra le macerie tracce di vita insieme ai soccorritori dopo la frana che si è abbattuta su Ischia. Domenica era arrivata la richiesta di poter avere sull'isola 3 unità cinofile del Soccorso alpino Veneto. Loris e Kira sono stati accompagnati assieme a Carlo Apollo e Flò, Ucrc della Calabria, all’aeroporto Marco Polo di Mestre, per essere imbarcati e trasportati a Pratica di Mare e da lì in volo notturno a Ischia, destinazione Casamicciola. LE FOTO (Cnsas)







Dillo al Trentino