tragico incidente

Morta l'anziana investita dalle fiamme

Laura Pisoni, 94 anni di  Villamontagna, aveva vaste ustioni su tutto il corpo

TRENTO. Non ce l'ha fatta Laura Pisoni, la donna di 94 anni  che si era grave ustionata in un incidente domestico mercoledì 17 maggio.  Il cuore dell'anziana ha smesso di battere questa mattina nel reparto  di terapia intensiva del Borgo Trento di Verona dopo era stata portata con l'elisoccorso. 

L’ipotesi più probabile sulle cause del tragico incidente  è che Laura Pisoni stesse armeggiando con l’alcol attorno alla stufa, forse per accendere o ravvivare il fuoco, e sia stata investita da una fiammata di ritorno.

L’infortunio è avvenuto a Villamontagna, in un appartamento di una palazzina al civico 1 di piazza dei Predaròi, abitato dall’anziana e dal figlio. A quanto sembra, i due si stavano sedendo a tavola per il pranzo quando, all’improvviso, la donna è stata avvolta dalle fiamme - è probabile che abbia utilizzato lo stesso alcol usato di solito per disinfettare le siringhe di cui il figlio diabetico abbisogna - che hanno intaccato anche parte degli arredi e che avrebbero certo divorato l’intero appartamento se il genero, che abita al piano superiore, e i vicini non fossero subito corsi in aiuto, richiamati dalle urla disperate.

Soccorsa è stata portata in gravissime condizioni a Verona, ma purtroppo dopo poche ore è morta.