I CONTROLLI

Coronavirus, la Polizia locale di Trento controlla 218 persone: 11 denunce

Tutto in regola invece nei 35 esercizi commerciali sottoposti a verifica

TRENTO. Su 218 persone controllate ieri a Trento dalla Polizia locale, 11 sono state denunciate per inosservanza delle norme per il contenimento del coronavirus. Effettuati controlli anche su 35 esercizi commerciali che, come nei giorni scorsi, non hanno fatto rilevare alcun comportamento scorretto.

Lo rende noto il Comune. Sempre alto il numero di chiamate dei cittadini all'Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) in questo inizio settimana: lunedì 203, ieri 157, oggi a metà giornata siamo intorno alle 60.