la tragedia

Tragico tamponamento in A22: muore donna di 31 anni

L’incidente la scorsa notte in corsia nord, fra i caselli di Rovereto e quello di Trento. Poco prima un altro soccorso a poca distanza: tre le persone ferite 



TRENTO. Un’altra tragedia della strada in Trentino. Una donna ha perso la vita lungo l’A22 fra Rovereto e Trento.

L’incidente sulla corsia nord, fra Rovereto e Trento a pochi chilometri dal capoluogo è avvenuto poco prima delle due della notte fra il 22 giugno e oggi 23 giugno.

A perdere la vita una donna di 31 anni che era alla guida della sua macchina e avrebbe tamponato l'autocarro che la precedeva.

Sul posto, oltre ai sanitari che non hanno potuto fare nulla per la giovane, gli agenti della Polizia stradale.

La A22 è rimasta chiusa al traffico per qualche ora.

Da quanto si apprende, forse per un errore, un colpo di sonno o una distrazione - dal momento che la polizia stradale non ha trovato segni di frenata - la giovane ha tamponato violentemente un mezzo pesante che era fermo in corsia di marcia, in coda assieme ad altri veicoli a causa di un incidente avvenuto poco prima.

In fatti poco prima praticamente nello stesso punto in un altro incidente erano rimaste ferite altre tre persone (una donna di 26 anni e due uomini di 32 e 47)  ora ricoverate al Santa Chiara per le cure del caso.

















Cronaca







Dillo al Trentino