podista ucciso

Per i funerali di Papi lutto nei 13 Comuni della Val di Sole

La decisione dei sindaci della comunità di valle. Il presidente Lorenzo Cicolini: «Il progetto Life Ursus è sfuggito di mano»



TRENTO. «Il progetto Life Ursus è sfuggito di mano e gli esemplari sono troppo concentrati sul nostro territorio. L'ordinanza di abbattimento dell'orso e l'annuncio di ridimensionamento del progetto annunciato dal presidente della Provincia corrisponde a quanto chiesto dai 13 sindaci della valle». Lo ha detto il presidente della Comunità della valle di Sole, Lorenzo Cicolini.
 

«Questa storia insegna che l’eliminazione degli esemplari pericolosi è necessaria e all’orso non si può dare una seconda possibilità, il territorio non può permettersi una seconda vittima e la vita di una persona non può essere paragonata a quella di un animale», ha aggiunto Cicolini. 

«Abbiamo deciso che il giorno del funerale di Andrea Papi sarà un giorno di lutto per l'intera Comunità di valle», ha concluso il presidente.  













Scuola & Ricerca

In primo piano

Mobilità

Trento è "ComuneCiclabile" Fiab per la settima volta

Il capoluogo trentino ha ottenuto la simbolica bandiera gialla che premia le amministrazioni più virtuose in termini di mobilità sostenibile riuscendo a migliorare il punteggio dello scorso anno passando da 3 a 4 bikesmile.