ESPLOSIONE

Esplosione in un appartamento di San Lorenzo in Banale

I fatti risalgono alla serata di ieri. Tragedia evitata solo perché l'appartamento interessato è sfitto

TRENTO. Erano quasi le 22 di ieri sera (26 settembre) quando al secondo piano di una casa Itea di San Lorenzo in Banale si è verificata un'esplosione. 

Fortunatamente l'incidente si è verificato in un appartamento sfitto. L'esplosione, in ogni caso, è stata talemente forte da causare il crollo di un muro divisorio con un altro alloggio, dove, all'interno, si trovava una donna soccorsa dai sanitari. 

Lo stesso condominio era stato teatro di un incendio lo scorso 23 dicembre.