MONTAGNA

Due persone precipitate nel burrone: sono gravi

Un primo incidente si è verificato sulla Via Alta per Merano, l'altro tra la Forcella dei Laghi e il Lago di Latte un paio d'ore dopo

MERANO. Due incidenti, due dinamiche simili e stesse conseguenze: il ricovero in ospedale in gravi condizioni. Entrambi gli incidenti si sono verificati nel meranese.

La prima operazione di soccorso è andata in scena sulla Via Alta per Merano, attorno alle 10.35. Una donna di Monaco di 40 anni è precipitata in un burrone mentre stava percorrando la via. Sul posto gli uomini del Soccorso Alpino, i carabinieri e l'Aiut Alpin Dolomites che ha provveduto a recuperare la turista  e a portarla all'ospedale di Bolzano, dove è stata ricoverata in gravi condizioni.

Il secondo incidente si è verificato due ore più tardi, attorno alle 12.45 ai Laghi di Sopranes, nella zona tra la Forcella dei Laghi e il Lago di Latte. Anche in questo caso una persona è finita in un burrone ed è stata recuperata dall'elisoccorso Pelikan 1, intervenuto sul luogo dell'incidente assieme al Soccorso Alpino e ai carabinieri. L'escursionista, anche in questo caso tedesco, è stato ricoverato, in gravi condizioni, all'ospedale di Bolzano.