IN CITTA'

Coronavirus a Trento, ginnastica posturale nel cortile. A debita distanza

In zona San Giuseppe due dirimpettai si trovano a fare attività fisica

TRENTO. Ai tempi del Coronavirus, l’attività fisica rimane compressa da divieti e limitazioni. Chi non si arrende all’inedia, alla tv e al divano, si ingegna come si può, sfruttando gli spazi privati.

Coronavirus a Trento, in San Giuseppe la ginnastica si fa nel cortile

Due dirimpettai si trovano la mattina per fare ginnastica posturale, nel cortile del condominio. Sempre a debita distanza uno dall’altro (foto agenzia Panato)

In zona San Giuseppe due dirimpettai si trovano la mattina per fare ginnastica posturale, nel cortile del condominio. Sempre a debita distanza uno dall’altro.