tennis

Jannik riparte alla grande! A Rotterdam esordio vincente contro il “padrone di casa” Van de Zandschulp

Il campione altoatesino vince in due set il primo match giocato dopo il trionfo agli Australian Open. Sonego subito eliminato da Dimitrov (foto Ansa - Epa/Robin Utrecht)



ROTTERDAM. Niente sindrome post-slam per Jannik Sinner: il campione altoatesino, alla prima partita dopo il trionfo negli Australian Open, ha sconfitto Botic Van de Zandschulp all'esordio nell’Atp 500 di Rotterdam e ha staccato il pass per gli ottavi. L’olandese, n.66 al mondo, che oggi giocava in casa, è stato regolato 6-3 6-3.

Jannik lo aveva battuto già lo scorso 14 gennaio, nel primo match giocato a Melbourne.

Esordio con sconfitta invece per Lorenzo Sonego. L'azzurro è stato battuto dal bulgaro testa di serie n. 6 Grigor Dimitrov in due set con il punteggio di 7-6 6-3 n un'ora e 33 minuti di gioco.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Viabilità

Era stata riaperta pochi giorni fa, chiusa di nuovo causa maltempo la statale della Valdastico fra Folgaria e il Veneto

Il messaggio del sindaco di Folgaria, Michael Rech, sui social: «Il Servizio strade della PAT, viste le recenti previsioni meteo, per ragioni di sicurezza, ha deciso di chiudere dalle 19.00 di oggi lunedì 22 aprile, la SS 350 da loc. Buse al confine provinciale, fino alle ore 7.00 di mercoledì 24 aprile, salvo evoluzione meteo sfavorevole”»

CADUTA MASSI. Lo smottamento è avvenuto questa notte fra l'11 e il 12 febbraio
A NOVEMBRE. Uno smottamento nello stesso luogo pochi mesi fa