tennis

Finisce la corsa di Sinner agli Internazionali d’Italia: sconfitto da Tsitsipas

L’altoatesino esce ai quarti battuto dal greco

ROMA. Finisce ai quarti l’avventura di Jannik Sinner agli Internazionali d’Italia. Dopo aver vinto il derby azzurro con Fabio Fognini e fatto sognare il Centrale battendo il serbo Krajinovic, il 20enne altoatesino è stato sconfitto dal greco Stefanos Tsitsipas, 23 anni, quarta testa di serie del seeding e sua bestia nera. 

Partita chiusa in due set: combattutissimo il primo, vinto dal greco al tie break (7-5), mentre nel secondo Tsitsipas si è imposto per 6 a 2. 

Ora nei confronti diretti con Sinner, Tsitsipas è in vantaggio 4 a 1: ha perso l’unica volta proprio al Foro Italico due anni fa.