Ucraina: almeno 339 bambini uccisi dall'inizio della guerra

Ufficio del procuratore generale, 611 i feriti

ROMA


(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Il bilancio dei bambini uccisi in Ucraina dall'inizio dell'invasione russa è salito a 339: lo ha reso noto l'ufficio del procuratore generale del Paese. I minori feriti sono almeno 611. Lo ha reso noto l'ufficio del Procuratore generale del Paese, secondo quanto riporta Urkinform. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino