austria

Tirolo, la nipote di Eva Klotz eletta con la Fpoe Stf

"Gudrun Kofler è la prima sudtirolese nel Landtag del Tirolo dal 1920"



INNSBRUCK. Gudrun Kofler, nipote della ex consigliera altoatesina Eva Klotz, è stata eletta nel consiglio del Land Tirolo nella lista dei liberalnazionali Fpoe. Grande soddisfazione per il risultato viene espresso da Sued-Tiroler Freiheit, il movimento indipendentista sudtirolese di cui Kofler, che è originaria dell'Alto Adige, ma vive da tempo in Austria, è co-fondatrice.

Per Stf, si tratta di "un successo elettorale storicamente significativo" poiché "Gudrun Kofler è la prima consigliera sudtirolese al Landtag tirolese dal 1920". "Mentre altri partiti volevano andare a Roma a tutti i costi e hanno avuto scarso successo - si legge in una nota - Sued-Tiroler Freiheit ha usato la sua forza per liberarsi di Roma ed ha costruito con successo un ponte verso Innsbruck eleggendo Gudrun Kofler". Kofler conclude Stf, "è stata l'unica candidata nella campagna elettorale tirolese ad esprimersi chiaramente a favore della riunificazione del Tirolo. Il successo della sua elezione è quindi anche un chiaro segnale politico degli elettori a favore dell'unità tirolese".

















Cronaca







Dillo al Trentino