covid

In Austria stop alle mascherine nei negozi e per gli eventi

Resta obbligo nei supermercati e sui mezzi pubblici



BOLZANO. L'Austria dice addio alle mascherina nei negozi e durante gli eventi pubblici, mentre resta l'obbligo nei supermercati, nelle farmacie, negli ambulatori medici e sui mezzi pubblici.

Le nuove regole entrano in vigore sabato 16 aprile.

Le misure anti-Covid erano già state allentate inizio marzo, dopo neanche tre settimane erano poi state revocate perché l'incidenza era risalita.

Nel frattempo è tornata nettamente sotto 1.000.

Questa volta anche Vienna, che negli ultimi mesi ha sempre seguito una linea più rigorosa, segue le indicazioni del governo nazionale e abolisce definitivamente il Super green pass nei ristoranti.

Negli ospedali restano in vigore il Green pass, che in Austria si chiama 3G, e l'obbligo di mascherina. 

















Cronaca







Dillo al Trentino