Dillo al Trentino

«Mi hanno cambiato la tariffa elettrica in modo unilaterale: la bolletta è più che raddoppiata»

La segnalazione: «Dolomiti Energia ha modificato la tariffa scrivendomi a una mail vecchia di vent'anni, ne sono venuto a conoscenza solo quando ho dovuto pagare la bolletta». Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»
 



TRENTO. Tra i problemi che negli ultimi tempi sta preoccupando di più i nostri lettori c’è sicuramente quello del caro bollette.

Nelle ultime settimane tutti noi ci stiamo accorgendo di quanto i costi siano andati alle stelle, con la conseguenza che quelli che arrivano sono degli autentici salassi inaspettati, almeno nelle dimensioni.

C’è chi ha visto un raddoppio della sua bolletta, chi se l’è cavata “solo” con aumenti del 30-40% ma la realtà è che i prossimi mesi saranno ancora molto difficili.

Sicuramente ognuno di noi cercherà di fare maggiore attenzione alle luci, al riscaldamento, al condizionatore, e a tutte le cose legate all’energia, ma forse non ci rendiamo nemmeno conto di quanto ormai la nostra vita sia diventata “energivora”.

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

Ma cosa succede se a tutti questi problemi si aggiunge anche quello del cambio di tariffa “a sorpresa”?

La segnalazione arriva da Ciro, utente di Dolomiti Energia, che si è visto cambiare la sua offerta con la conseguenza di un aumento più che doppio della bolletta.

Ciro ha mandato un messaggio in direct alla nostra pagina Facebook per raccontarci quello che gli è accaduto.

Scrive Ciro: «Buongiorno, nei giorni scorsi ho ricevuto la bolletta dell'energia elettrica.

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»

Mi sono accorto che in modo unilaterale e senza alcuna comunicazione la società Dolomiti Energia mi ha cambiato l'offerta da: Large Family a Sconto Energy Green.

Le conseguenze sono state di una tariffa a Kw più che raddoppiata.

Ho contattato il numero verde relativo all'assistenza clienti e mi è stato riferito che mi avevano spedito suddetta comunicazione di cambio tariffa ad una vecchia email (tra l'altro non più funzionante) di vent’anni fa.

Ovviamente non sapendo nulla mi sono accorto di questo aumento solo quando è arrivata la bolletta», conclude Ciro.

Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it oppure mandateci un messaggio in direct sulla nostra pagina Facebook.

















Montagna







Dillo al Trentino