IL CASO

Vasco: "Il concerto a Trento? Un fake"

Il rocker di Zocca smentisce un post di Merler che brindava all'evento annunciato dalla giunta Fugatti

TRENTO. Vasco Rossi bolla come "fake del venerdì sera" l'annuncio di un suo grande concerto a Mattarello di Trento rilanciato dal candidato sindaco Andrea Merler, che sempre via social brindava (con foto di calici alzati con Fugatti) all' "ufficializzazione" dell'evento.

Lo fa in una "story" di Instagram in cui il grande rocker di Zocca appone il suo "timbro" di bocciatura sul post merleriano.

Di ieri l'annuncio di Fugatti in conferenza stampa del forte interessamento all'area di San Vincenzo da parte dell'agenzia di Vasco. 

Nel primo pomeriggio un comunicato della Provincia invitava però alla cautela: "Con riferimento alle notizie riguardanti l’utilizzo dell’area San Vincenzo di Mattarello per fini di grandi manifestazioni concertistiche, la giunta provinciale precisa che, la presenza della rock star Vasco Rossi è una delle ipotesi sulle quali si sta lavorando. Qualora l’evoluzione delle trattative registrasse un auspicabile esito positivo, sarà l’Agenzia che cura i diritti dell’artista, in accordo con la Provincia, a confermarlo".