LE MISURE

Trento, parchi giochi e giardini aperti, ma vanno rispettate le regole

Il Comune: le attrezzature saranno tutte oggetto di approfondita pulizia settimanale

TRENTO. Parchi, giardini pubblici e campi sportivi di Trento restano aperti e fruibili nel rispetto delle indicazioni anti-Covid, con il divieto di assembramento e l'obbligo di rispetto della distanza di sicurezza.

Lo ricorda il Comune precisando che le attrezzature gioco presenti nei parchi e giardini restano accessibili a minori e accompagnatori e che saranno tutte oggetto di approfondita pulizia settimanale con acqua nebulizzata e lavaggio con sapone neutro.

Le attrezzature ludico-ricreative per attività sportive presenti nei giardini e parchi - aggiunge il Comune - restano aperte ed accessibili esclusivamente per la libera fruizione individuale, nel rispetto del distanziamento degli utenti e del divieto di svolgimento degli sport da contatto.