il caso

Il Comune:  “Parcheggio Italcementi destinato alla sosta delle auto, per i camper c’è l’area a Trento sud”

Il Tar aveva annullato il divieto per i veicoli alti più di 2 metri e 10 e sarà tolta la barra limitatrice, ma verrà fatta rispettare la segnaletica orizzontale

TRENTO. Anche se a seguito della sentenza del Tar (che ha accolto parzialmente il ricorso presentato dall'Associazione nazionale coordinamento camperisti annullando il provvedimento viabilistico di “divieto di transito per i veicoli aventi una altezza superiore a 2.10 metri”) verrà rimossa la barra limitatrice di altezza, il parcheggio di attestamento realizzato provvisoriamente all’ex Italcementi è dedicata alle autovetture in quanto la segnaletica a terra contrassegna solo stalli delle dimensioni adatte alle autovetture.

Chi dovesse occupare, anche parzialmente, le corsie di marcia o non rispettare la segnaletica delle piazzole definite con segnaletica orizzontale incorrerà nelle sanzioni previste.

Si ricorda che per i camper è utilizzabile l’apposito parcheggio di attestamento molto vicino al centro in via Fersina nord: un’area videosorvegliata attrezzata per la sosta camper in 33 piazzole (massimo 48 ore); presenza di servizi igienici adatti anche disabili con acqua calda; zona camper service per scarico liquami.