L'EVENTO

Festival dell'Economia di Trento, inaugurata la 15esima edizione

Boeri: "Grazie allo streaming raggiungiamo più persone mantenendo il rapporto con il pubblico"

LEGGI ANCHE - Al Festival dell'Economia anche il premier Conte

TRENTO. Inaugurata, presso il Teatro Sociale di Trento, la 15esima edizione del Festival dell'Economia.

L'evento di apertura, moderato dalla giornalista Maria Concetta Mattei, ha visto la partecipazione del nuovo sindaco di Trento, Franco Ianeselli, del rettore dell'Università di Trento, Paolo Collini, dell'editore Giuseppe Laterza, e degli economisti Tito Boeri (direttore scientifico del Festival) e Innocenzo Cipolletta. Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, e il capo di ricerca di Intesa Sanpaolo, Gregorio De Felice, sono intervenuti in videoconferenza. Il tema dell'evento, al pari di quello dell'edizione del festival, è "Ambiente e crescita".

"Questa 15esima edizione è un traguardo che ci riempie di orgoglio. Non ci saremmo mai aspettati di doverlo fare in streaming, perché forze del festival è partecipazione. Oggi vogliamo cogliere l'opportunità di raggiungere un numero sempre più ampio di persone, mantenendo le caratteristiche di apertura al confronto con il pubblico. In 15 anni abbiamo prodotti tante idee, organizzando 1.200 eventi e 60 giorni di seminari", ha detto Tito Boeri.

"Il tema dell'ambiente è stato scelto prima del Covid-19, ma gli argomenti che affronteremo in queste giornate avranno terreno fertile, perché con la pandemia abbiamo visto tutti come le scelte individuali si riflettano su tutti", ha concluso Boeri, che ha ricordato l'amico ed economista Alberto Alesina, presente a numerose edizioni del Festival e scomparso lo scorso maggio.