Al via l’Accademia federale: è la scuola politica di Salvini

Trento. Si chiama “Accademia federale lega Trentino” e si tratta di una scuola di formazione politica del partito. Iniziativa che ha già avuto un buon riscontro in diverse realtà italiane e che ieri,...

Trento. Si chiama “Accademia federale lega Trentino” e si tratta di una scuola di formazione politica del partito. Iniziativa che ha già avuto un buon riscontro in diverse realtà italiane e che ieri, introdotto dal segretario Mirko Bisesti, la Lega ha presentato in città per bocca di uno dei promotori, il senatore patavino Manuel Vescovi: «L’iniziativa è già partita in 10 regioni d’Italia, con il Trentino arriviamo ad 11. Si tratta di un corso che prevede otto moduli per anno, in totale gli anni sono tre. Sono iniziative riservate agli iscritti al partito, alla Lega e di norma le lezioni, per venire incontro alle esigenze di chi lavora, si svolgono il sabato e la domenica. Parliamo di 24 giornate formativi, in cui affrontiamo argomenti come le tecniche di comunicazione, la leadership. Ma anche materie tecniche come la Costituzione, il diritto amministrativo. Molto sarà incentrato sugli enti locali, l’Autonomia; in questi incontri c’è la possibilità di incontrare dal parlamentare all’ex ministro, ad esperti dei vari settori» chiude Vescovi. Sino ad ora sono oltre 1000 le persone che hanno preso parte a questi corsi in Italia. In Trentino iscrizioni aperte, costi da quantificare.