elezioni

A Trento i no vax raccolgono firme per presentarsi alle elezioni

Tre liste (Italexit di Paragone, Vita di Sara Cunial e Italia Sovrana di Rizzo)



TRENTO. La raccolta firme a sostegno delle tre liste dell’arcipelago no vax (Italia Sovrana e Popolare che raggruppa varie sigle coordinata da Marco Rizzo del Partito Comunista; Italexit di Paragone e Vita di Sara Cunial) per le elezioni politiche del 25 settembre ha sostituito oggi (6 agosto) a Trento la tradizionale manifestazione del sabato pomeriggio.

Lo smaltimento di un’inattesa fila di firmatari avrebbe impedito la regolare partenza del corteo per chiedere le dimissioni dell’assessora provinciale alla sanità Stefania Segnana e del dirigente Giancarlo Ruscitti e alla fine  è stato così deciso di annullarlo.

La raccolta delle firme – annunciano i no vax e no Green Pass – proseguirà sia con i banchetti in strada che negli uffici elettorali dei comuni. D.P.

















Cronaca







Dillo al Trentino