allarme

Prende fuoco il materasso per un caricabatterie, paura a Lizzana

Intervento dei vigili del fuoco all’alba di oggi. Famiglia finisce al pronto soccorso

ROVERETO. Attimi di paura questa mattina (22 dicembre) a Lizzana di Rovereto, dove un materasso ha preso fuoco in una casa in via Porte Rosse.

Pronto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno spento l’incendio e appurato che a provocarlo era stato il caricabatterie di un cellulare appoggiato proprio sul materasso.

In pronto soccorso per accertamenti sono finiti mamma, papà e un bimbo di 4 anni.