IL FURTO

Riva, rubati in spiaggia tre lettini per disabili

Erano stati acquistati un anno fa dall'amministrazione comunale

RIVA. L’Amministrazione comunale ha informato del furto alla spiaggia dei Sabbioni dei tre lettini prendisole per persone con disabilità.

I lettini erano stati acquistati lo scorso anno assieme a due sedie a rotelle modello «Job», galleggianti per accedere e stare in acqua, nell’ambito del progetto «Riva del Garda accogliente per tutti», affiancato dal progetto di Spiagge Sicure «Diversamente acqua», voluto per facilitare l’accesso al lago e la permanenza sul litorale alle persone con disabilità, agli anziani e alle mamme con carrozzelle o bambini piccoli, per il quale erano state anche modificate appositamente le docce ed era stato ampliato il servizio Spiagge Sicure, con l’assunzione di un operatore dedicato.

Il progetto, apprezzato sia dalle agenzie turistiche locali che a livello nazionale (ad esempio Mondo Mare e Bandiera Lilla), ha avuto rilevanza su tutti i siti internet che pubblicizzano città, territori e spiagge dove è facilitato l’accesso a persone con disabilità. Questo ha determinato quest’anno, con soddisfazione dell’Amministrazione, un aumento delle richieste di utilizzo.

Purtroppo -  fa sapere il Comune - una parte delle richieste ora non potrà essere soddisfatta. Il furto è stato denunciato e le forze dell’ordine stanno esaminando le riprese delle telecamere in spiaggia.

Attualmente non è possibile sostituire i lettini perché le ditte contattate per l'acquisto o sono chiuse, o non hanno riserve di questo materiale specialistico.